Olio Essenziale di Pompelmo
Un aiuto nella dieta

Olio Essenziale di Pompelmo
Un aiuto nella dieta

Gli oli essenziali che si possono utilizzare nell’ambito di un regime alimentare volto alla perdita di peso sono davvero molti, in questo articolo vorrei parlarvi dell’olio essenziale di pompelmo e delle sue preziose proprietà.
L’olio essenziale di pompelmo si ottiene per estrazione dalla buccia del Citrus paradisi, nome scientifico del pompelmo. Proprio come l’agrume stesso, anche l’olio essenziale puro al 100% contiene numerose proprietà che lo eleggono a ottimo rimedio naturale nell’ambito dell’aromaterapia.
L’uso degli oli essenziali in ambito nutrizionale è utile per raggiungere una completa combinazione tra azione della dieta e dell’attività fisica sul corpo e miglioramento del nostro stato mentale; l’aromaterapia aiuta a ridurre gli stress emotivi e le tensioni associate anche alla dieta stessa.
Molti miei pazienti mi chiedono un aiuto “per ridurre l’appetito” e, in particolare, per controllare la fame nervosa; io consiglio l’olio essenziale di pompelmo, perché agendo direttamente sull’ipotalamo, riesce a regolare gli ormoni responsabili del senso di sazietà, pertanto, può essere impiegato come coadiuvante naturale della dieta. Rappresenta un valido aiuto nel placare gli attacchi di fame, evitando forme compulsive e nervose.
Inoltre, il pompelmo agisce anche come diuretico, mi capita spesso di consigliare ai miei pazienti di aggiungere 2-3 gocce di olio essenziale di questo frutto all’acqua, per ottenere una bibita fresca, dissetante e allo stesso tempo con azione drenante, soprattutto durante questo periodo estivo (in questo caso è importante scegliere l’olio essenziale per uso alimentare). Direttamente collegata all’azione diuretica, questo olio essenziale si rivela un aiuto valido per combattere la cellulite, sciogliendo i grassi accumulati e tonificando la pelle. Non a caso spesso viene impiegato anche come trattamento per i massaggi.
Tra le numerose proprietà dell’olio essenziale di pompelmo si può aggiungere il suo ruolo nel bruciare i grassi; inoltre, grazie all’azione sulle ghiandole endocrine, favorisce anche la secrezione di bile e succhi gastrici, così come la motilità intestinale.
L’olio essenziale di pompelmo può essere utilizzato in vari modi: uso topico (in combinazione con altri oli e creme neutre, mai puro), diffusione nell’ambiente oppure per ingestione (nel caso di olio essenziale adatto ad uso alimentare)
Non è possibile utilizzare l’olio essenziale di pompelmo in bambini molto piccoli, di età inferiore ai 3 anni, così come nelle donne in stato di gravidanza. Inoltre, è sconsigliato esporsi al sole dopo aver trattato la pelle per 24 ore, perché è un fotosensibilizzante.

Sara Torrielli
Sara Torrielli
sara.torrielli@chiaragoodlife.com